1. Home
  2. Case history
  3. Il CONOU con la generazione Z: l’app #GreenLeague e le challenge su Twitch

Il CONOU con la generazione Z: l’app #GreenLeague e le challenge su Twitch

La sfida


Il CONOU - Consorzio Nazionale per la Gestione, Raccolta e Trattamento degli Oli Minerali Usati, operativo dal 1984, è il primo ente ambientale nazionale dedicato alla raccolta differenziata di un rifiuto pericoloso e rappresenta un’eccellenza nell’economia circolare, riconosciuta a livello internazionale.
Una delle sfide più importanti oggi è avvicinare i millennial e la generazione Z ai temi dell’ecologia, introducendo il CONOU su piattaforme social innovative, con una presenza e una comunicazione in grado di coniugare gioco e educazione.


Il nostro approccio


Per raggiungere l’obiettivo, è stata creta l’app di giochi a tema ambientale Green League, realizzata con la consulenza scientifica di Legambiente. I giochi sono ispirati ai social game più conosciuti e offrono vari green tips pillole informative, notizie e curiosità su temi come il risparmio energetico, la raccolta differenziata, l’economia circolare. La presenza di quiz e piccoli test tra le sessioni di gioco hanno lo scopo di testare la preparazione dei giocatori, permettendo loro anche di guadagnare punti e scalare le classifiche, attivando la sfida con amici e altri utenti.
Intorno al gioco Green League sono stati organizzati eventi live sul canale TWITCH con l’ingaggio di giovani influencer del mondo game e del mondo green insieme: i gamers Kafkanya, Terenas, Kurolily e Hemeral, insieme ad alcuni influencer green, quali l’ ingegnere ambientale Teresa Agovino hanno animato una sessione online di gioco.Tra partite e riflessioni su temi ambientali, i tre influencer si sono alternati in un talk interagendo con la communityonline di spettatori, chiamata a rispondere in diretta a quiz e domande.


Risultati


Le varie campagne di lancio dell’app hanno registrato alte performance sin dal primo mese, raggiungendo subito quasi 600 mila utenti e circa 6mila download dell’app.