1. Home
  2. News
  3. EprTalks, imprese e sostenibilità: transizione ecologica o greenwashing?

EprTalks, imprese e sostenibilità: transizione ecologica o greenwashing?

Giovedì 2 dicembre a Milano, durante la manifestazione Connext di Confindustria si svolgerà l’evento eprtalks, promosso da eprcomunicazione e LaPresse con il supporto di CONOU.

Il tema dell’incontro sarà “Imprese e sostenibilità: transizione ecologica o greenwashing?” e si inserirà nel format già sperimentato del “processo”, per trovare attraverso il role playing una chiave narrativa e di confronto su una tematica tanto attuale quanto poliedrica.

Obiettivo dell’evento è quello di far emergere la reale volontà delle aziende a intraprendere la strada della transizione ecologica e raccontare i casi virtuosi già realizzati, mettendo in luce le criticità e i limiti burocratici e di sistema che spesso ostacolano questa evoluzione.

PROGRAMMA

Giovedì 2 dicembre 2021 ore 15:30-16:30 Sala Amber 2 Mi.Co.

Imprese e sostenibilità: transizione ecologica o greenwashing?

Introduce
Roberto Della Seta, Direttore Scientifico eprcomunicazione

Conduce e modera
Tessa Gelisio, Conduttrice televisiva e blogger ambientale

In apertura intervento introduttivo di Marco Frittella, Conduttore Uno Mattina RAI

Interviene in “difesa”
Jacopo Giliberto, Giornalista Il Sole 24 Ore

Interviene in “accusa”
Emanuele Bompan, Direttore Materia Rinnovabile

Testimoni della difesa
Riccardo Piunti, Presidente CONOU
Donatella Giacopetti, Responsabile Ufficio Salute Sicurezza e Ambiente UNEM
Vincenzo Autelitano, Direttore Tecnico KME
Giuliana Cirio, Direttrice generale Confindustria Cuneo

Testimoni dell’accusa
Roberto Cavallo, Amministratore Delegato Cooperativa ERICA
Rosalba Giugni, Presidente MAREVIVO
Chiara Ferrari, Public Affairs IPSOS
Barbara Meggetto, Presidente Legambiente Lombardia

In chiusura la “sentenza” di una Giuria composta dagli studenti di corsi di laurea e di dottorato in materie ambientali.

L’evento sarà fruibile in diretta sul sito web dell’agenzia di stampa LaPresse.